Skechers Equalizer 2.0-Arlor neri 864c53

Skechers Equalizer 2.0-Arlor     neri 864c53

Skechers Equalizer 2.0-Arlor neri 864c53

Serie A
11.11.2018 14:22

di Domenico Marchese e Fabio Milano

Una delle poche certezze dopo il ko rimediato dalla Fiat Torino con l’Happy Casa Brindisi, un 66-72 che rappresenta la sesta sconfitta consecutiva tra campionato ed EuroCup, è che la “Right Way” predicata da Larry Brown non è sicuramente questa. Passino le assenze di Delfino, Cotton, Cusin e McAdoo, pesantissimo fardello da portare sulle spalle contro una squadra ben allenata dalla vecchia conoscenza Vitucci, passi la poca esperienza accumulata con i compagni da Portannese e Jaiteh: ma a deludere il PalaVela e i tifosi gialloblu è stato l’atteggiamento della squadra, spesso rinunciatario se si escludono Poeta e, a tratti, Carr, naturalmente tra i calibri pesanti. Perchè la partita è trascorsa con il punteggio sostanzialmente in equilibrio, se si esclude un tentativo di fuga brindisino sul 19-28 nel secondo periodo, ma la Fiat non ha mai dato la sensazione di poterla gestire in serenità. Brindisi ha sfruttato le bocche da fuoco già dichiarate alla vigilia, da Chappell a Banks, Brown e Clark, aggiungendo anche l’ottima prova di Moraschini, che ha chiuso con 15 punti e alcuni canestri pesantissimi ai fini del risultato finale, come la tripla e lo splendido arresto e tiro che hanno generato il 62-67 degli ultimi minuti, vantaggio risultato poi decisivo. 
Per Torino il solo Poeta ha provato a caricarsi la squadra sulle spalle, ad andare oltre i propri limiti e ad assaltare la difesa dell’Happy Casa in penetrazione: Taylor ha contribuito alla prova offensiva dei torinesi, segnando 14 punti, ma il 7/23 da 3 punti e il 17/43 da 2 sono stati un peso troppo grande per provare a imporre il proprio piano partita. 
.
CRONACA Torino, reduce da due sconfitte consecutive contro Sassari e Milano, inserisce subito in quintetto Marco Portannese, neo acquisto gialloblù con un passato in maglia Pms ed il francese Jaiteh. Primo quarto dal punteggio bassissimo, con le squadre che faticano a trovare la via del canestro. Brindisi prova a scappare, ma la Fiat risponde colpo su colpo e si va al riposo in perfetta parità (13-13). In avvio di seconda frazione, Brown e Moraschini continuano a  fare il bello ed il cattivo tempo nelle maglie della difesa di Torino, ed in un amen la Happy Casa scappa via (19-28 al 14'). Jaiteh (tre falli nei pochissimi minuti disputati fino a lì) dimostra di non essere ancora introdotto nei giochi di coach Brown, ma d'altronde con soli due allenamenti con i nuovi compagni non potrebbe essere diversamente. La Fiat sull'asse Carr-Taylor torna a contatto, e si va al riposo lungo con i pugliesi avanti di una lunghezza (31-32 al 20'). Le distanze non si accorciano in avvio di ripresa, con gli uomini di Vitucci che giocano in velocità,  trovando quasi sempre il canestro e con un parziale di 9-2 imprimono la prima accelerata al match (33-41 al 24'). Un canestro di capitan Poeta ed una bomba di Carr riportano sotto la Fiat che al minuto 27' ritrova la parità a quota 45. Un gioco da tre punti (canestro più fallo) di Anumba porta Torino a rimettere il naso avanti (51-50). La terza frazione, però, si conclude con un nuovo vantaggio di misura dei pugliesi (51-52 al 30'). L'ultimo quarto di apre con una bomba di Clark, ma Carr riporta il punteggio sul 53-55 del 32’. Bisogna aspettare 2’ per vedere un altro canestro, quello del pareggio di Poeta in penetrazione per il 55-55 con 6’12” da giocare. Il capitano è l’unico a tenere botta agli avversari, mettendoci due volte una pezza ma non potendo nulla sul doppio colpo Moraschini-Chappell per il 59-64. Wilson con 2’ da giocare riapre con la tripla del -2, Moraschini dall’altra parte restituisce dall’arco per il nuovo +5: Poeta vale il -3, il quinto fallo di Wilson manda in lunetta Banks che segna i liberi che chiudono la partita. 

Sioux SiouxScivio-Hw - Stringate Uomo neri Primavera,Skechers Performance Go Run Fast neri Da corsa,IGI&CO R 11214 grigio,Muroexe Atom Moss giallo,Giesswein Veitsch - Pantofole Unisex Adulto marroni Lana,British Knights Ranger neri SinteticoPadders Embark neri Pelle,Nordikas Soft Cab marroniSkechers Status-Lerado neri Elegante,Etnies RVM neri PizzoJosef SeibelNico 23 - Infradito Uomo marroni Estate- 607/11 Uomo neri,Superga 2750-Quiltnylu bordeauxLyle & Scott Gemmill neriSkechers Flex Advantage 3.0-Brightbro neri Da fitness,Jordan Flight Legend neri Da fitness,TBS Phenis neri ElegantePuma 365 Ignite St viola Da corsa,Vans Atwood Textile blu-marino Jeans,VANS CALZATURE yoox SenzaNIKE AIR MAX ALPHA TRAINER - da running uomoOUT PUT 660098 - STIVALETTO UOMO,SUN 68 CALZATURE yoox verdi Gomma,SPERRY TOP-SIDER CALZATURE yoox Uomota Gomma,SPERRY TOP-SIDER CALZATURE yoox grigio JeansPANELLA CALZATURE yoox neri Stivaletti con i lacci,Skechers Creston-Moseco grigio Elegante,Sandali GINO ROSSI - Cree MN2663-TWO-BN00-5700 SUPRA - Hammer Run 08128-008,GEOX MOCASSINO SIRON A IN PELLE 4 colore NERO evolution-boutique neri

FIAT TORINO-HAPPY CASA BRINDISI 
(13-13, 31-32, 51-52)
TORINO: Wilson 6, Rudd 12, Anumba 3, Carr 11, Poeta 12, Delfino ne, Cusin ne, Taylor 14, Jaiteh 2, Murri ne, Portannese 6. All. Brown. Ass. Galbiati.
BRINDISI: Banks 17, Brown 10, Rush 1, Gaffney 1, Zanelli 3, Capocchia ne, Moraschini 15, Clark 12, Cazzolato ne, Wojciechowski 2, Chappell 11, Taddeo ne. All. Vitucci.

Vans U Authentic beige,